shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00 
View Cart Check Out

Rassegna stampa

Comunicati, notizie e match report

DECIMA GIORNATA DI CAMPIONATO: IDEALE BARI – ATL. PEZZE 5-4

Boccata d’ossigeno per l’Ideale Bari che, sul sintetico casalingo, torna a vincere e sorridere, dopo una rocambolesca rimonta culminata nella ripresa. Mr. Giusto manda in campo Saulle tra i pali, in difesa Di Bari arretra con Vox al centro, mentre esterni bassi sono Loiacono e Mastrogiacomo. A centrocampo tornano Maggi e Favia dal 1′, in avanti Fresa e Portoghese a supporto della coppia d’attacco Genchi-Desimine. I biancorossi a trazione anteriore cercano subito di andare al vantaggio, schiacciando gradualmente gli ospiti nella propria metà campo: Nunzio Desimine trova il vantaggio di testa e, poco dopo, colpisce la traversa. Come nelle più beffarde delle regole del calcio, alle azioni non finalizzate, corrisponde un 1-2 micidiale dei fasanesi, che siglano il sorpasso a fine frazione.
Nella ripresa, l’Ideale Bari si butta in avanti alla ricerca del pareggio, scoprendo inevitabilmente il fianco al contropiede biancoazzurro: proprio da un capovolgimento, arriva il 1-3. Gaetano Fresa sale in cattedra, conquistando e realizzando il rigore che accorcia le distanze e, pochi minuti dopo, Genchi trova il pareggio. L’ Atletico Pezze è redivivo e non dimostra di meritare l’ultimo posto in classifica, tanto da portarsi nuovamente avanti. Ma la reazione dei padroni di casa questa volta è vigorosa e decisiva: il neoentrato Giangregorio sigla in mischia il pareggio, ed è ancora Nunzio Desimine a trovare, con uno splendido pallonetto, il gol del definitivo 5-4. La classifica torna parzialmente a sorridere, ma bisogna necessariamente dar continuità al risultato ottenuto: domenica, sul campo del S. Giorgio, la prima chance in tal senso.

Leave a Reply