shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00 
View Cart Check Out

Rassegna stampa

Comunicati, notizie e match report

10-11-2007: NOI SIAMO TUTTI GABRIELE SANDRI!

Ricordo quel giorno come se fosse ieri. Era sabato ed eravamo in trasferta a La Spezia, per seguire i biancorossi nell’ennesimo campionato anonimo di B. Del resto, la categoria non era mai stata un problema o priorità, i risultati calcistici ancor meno, ma già la morte di Raciti, avvenuta nel febbraio dello stesso anno, aveva inasprito regole e leggi (divieto di ingresso di tamburi e bandiere, ad esempio). E dunque “accontentarsi” di viaggiare per sostenere i colori della città era già abbastanza per noi.
Ricordo che partimmo in pullman da Bari e fummo accolti bene dagli ultras della Curva Ferrovia e, dopo uno scialbo uno a uno, facemmo ritorno in città, solo a tarda notte. Mi alzai tardi quel maledetto undici novembre e appresi dal Televideo ciò che era accaduto. Tra l ‘ indignazione di alcuni giornalai (perché così vanno definiti) e di alcuni calciatori, mi resi conto che solo 24 ore prima eravamo passati da Badia al Pino, e che al posto di Gabriele ci potevo essere io o uno dei miei fratelli.
Mi è passata la vita davanti, ho avuto strani pensieri, e infine, a mente fredda, ho realizzato che siamo tutti Gabriele Sandri, come Stefano Cucchi e Federico Aldrovandi, e che per questo è importante il ricordo, che non può e non deve mai essere scalfito. Non so dove vanno le persone quando lasciano questa terra, ma so dove rimangono…

Leave a Reply