shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00 
View Cart Check Out

Rassegna stampa

Comunicati, notizie e match report

I EDITORIALE – V ANNO. NO AL CALCIO POSTMODERNO!

Cari amici,
dopo quasi 5 mesi di assenza, torniamo a parlare di calcio giocato e non; è stata un’estate molto movimentata, le stanze dei bottoni hanno per l’ennesima volta ribaltato i verdetti del campo.

Ormai siamo andati oltre le problematiche che hanno da sempre caratterizzato il “calcio moderno”. L’esempio di quello che sta accadendo ai campionati di B e C ne è l’emblema. Due tre individui, che a loro volta rappresentano correnti di potere che si scontrano tra loro, un giorno decidono per un campionato a 19 squadre, poi a 22 con dei ripescaggi, poi a 20 squadre.

Alcuni campionati devono ancora partire, mentre altri sono partiti con rischio che alcuni verdetti del Tar, a posteriori, possano modificare le cose, annullare partite e classifiche; insomma un caos davvero SENZA PRECEDENTI.

Se pensavamo che fallimenti, retrocessioni e ripescaggi pilotati, fossero il culmine dello scempio a cui dovevano assistere i tifosi, ci siamo purtroppo dovuti ricredere.

Riteniamo che chi oggi si affacci in questo calcio comandato dai soliti, possa davvero solo assaporare le misere briciole di uno sport che non è più quello di una volta.

Dal canto nostro, è stata un’estate altrettanto complicata, sia perché avevamo l’obbligo di crescere a livello societario, sia perché non è stato facile, a zero euro, allestire una rosa che potesse garantire un degno mantenimento della categoria. Tuttavia, soprattutto grazie al vostro aiuto e alle vostre donazioni, anche quest’anno, potremo dire la nostra e non sfigurare nel campionato regionale di prima categoria.

A gran sorpresa siamo stati inseriti nel girone foggiano e ci aspettano lunghe trasferte. Con i soliti sacrifici e con gli stessi ideali di sempre cercheremo di aprire un varco in questo maledettissimo calcio moderno, o “postmoderno”, per intravedere quel piccolo filo di luce che tiene in vita ed intatti i nostri valori.

Sappiamo che sarà un anno complicato e cercheremo di fare come sempre il meglio che possiamo. Come al solito chiediamo a tutti di starci vicino e sostenerci in tutti i modi. Proviamo a scrivere insieme un nuovo capitolo di questa storia, che dal 2012 ad oggi, in barba a tutto e tutti, difende strenuamente gli ideali di un vecchio pallone che rotola nei campi di periferia…VENITE CON NOI e come al solito …ne vedrete delle belle! Avanti Ideale!

Leave a Reply